Caldaie a pellet

 Devi acquistare una caldaia a pellet? Clicca qui per vedere le Occasioni delle migliori marche! 

Molti consumatori e padri di famiglia non sanno neanche dell’esistenza delle caldaie a pellet. Vuoi perchè sono meno diffuse, vuoi perchè, chi ce l’ha, non la tiene in bella vista in salotto come una stufa a pellet ma rimane nascosta… Fatto sta che le caldaie a pellet sono un prodotto molto più di nicchia rispetto alle sorelle stufe.




Come un cane che si morde la coda, avviene che un mercato di dimensioni ridotte attira meno investimenti da parte delle imprese e quindi si sviluppa più lentamente rispetto ad uno in fermento come quello del pellet e delle stufe.

Non fraintendetermi, con questo non voglio dire che le caldaie a pellet non siano un ottimo prodotto dal rendimento elevatissimo. Il punto è che al giorno d’oggi, chi sceglie di installare a casa propria una caldaia a pellet lo fa solitamente perchè la propria abitazione non è raggiunta dalla rete pubblica del metano ed, escluse le caldaie a gasolio che ormai hanno costi di mantenimento spropositati, l’alternativa migliore è una caldaia a pellet.

A cosa fare attenzione quando acquistiamo una caldaia a pellet

Come per le caldaie comuni, anche nel caso delle caldaie a pellet il mercato offre una grande gamma di soluzioni con le funzionalità più disparate. I rendimenti sono elevati (per alcuni modelli fino al 91%), e con l’esistenza di caldaie a pellet a condensazione anche chi ha paura di sprecare del combustibile o di riscaldare inutilmente la terra può dormire sonni tranquilli.

Il fattore fondamentale per una buona scelta, quindi, è che non bisogna basarsi esclusivamente sul confronto tra prezzi del pellet e quelli di metano o GPL ma fare una valida analisi di mercato e proiezioni di spesa basate sul proprio fabbisogno.

Per avere un elenco di modelli selezionati di caldaie a pellet, recensioni, opinioni e aziende produttrici italiane rimani sintonizzato su pelletoutlet.it.